Mia moglie vuole il divorzio, ma io no: cosa fare?

  1. Perché vuole un divorzio? Il punto di vista delle donne
  2. Modi legali per evitare il divorzio se non ci sono altre opzioni
  3. Procedure di divorzio in presenza di bambini. Come può un marito impedire il divorzio?
  4. Come trovare un compromesso con mia moglie?

Sfortunatamente, le moderne statistiche sulle procedure di divorzio mostrano un aumento del numero di famiglie cessate, non solo giovani ma anche apparentemente forti e passate nel tempo. Se tua moglie vuole il divorzio, e tu no, non è troppo tardi per prendere provvedimenti decisivi per aiutare a prevenirlo. Nessuno è immune dagli errori e il genere maschile non fa eccezione. Se il coniuge vuole con tutti i mezzi di evitare la rottura della famiglia, ha una possibilità anche nel caso in cui la domanda è già stata depositata presso il tribunale. Esistono diversi modi per risolvere rapidamente un conflitto con il tuo coniuge o per guadagnare tempo extra per ripristinare una relazione.

Esistono diversi modi per risolvere rapidamente un conflitto con il tuo coniuge o per guadagnare tempo extra per ripristinare una relazione

Perché vuole un divorzio? Il punto di vista delle donne

Secondo le statistiche, la maggior parte dei matrimoni crolla per i seguenti motivi:

  • Il marito non è soddisfatto economicamente.
  • Il coniuge non presta attenzione al bambino e alla moglie.
  • "Stagnazione delle famiglie" - ahimè, per il ciclo degli affari quotidiani, il partner dimentica che sua moglie vuole affetto, complimenti e date romantiche, almeno qualche volta.
  • L'intervento di parenti su entrambi i lati.
  • Abuso di cattive abitudini.

Cosa fare Per cominciare, vale la pena provare a cambiare la situazione in meglio. Ciò è particolarmente vero se la moglie si sottomette al divorzio, c'è un figlio in famiglia e non solo vuoi fermarla, ma anche essere pronta a intraprendere qualsiasi azione. Se una donna insiste sul divorzio, allora ha una buona ragione.

Abbi cura di te, riconsideri le tue priorità, perché per evitare la disintegrazione della famiglia, a volte non è necessario cambiare completamente le circostanze, il carattere o lo stile di vita. La ragione può essere nascosta nel problema di minore importanza per un uomo, ma estremamente importante e rendendo impossibile una normale vita familiare dalla posizione di una donna.

Cerca di non permettere a terzi di occuparsi di questioni familiari riguardanti il ​​divorzio, per quanto stretti possano essere i loro parenti. Per la loro famiglia e la sua conservazione, è necessario combattere in modo indipendente, senza "consigli" e "aiuto" da parenti o amici, che possono solo aggravare la situazione.

Modi legali per evitare il divorzio se non ci sono altre opzioni

Se la moglie ha chiesto il divorzio e tu vuoi evitarlo, puoi usare i metodi legali per cambiare la situazione a tuo favore.

Cosa dovrebbe fare un coniuge?

Cosa dovrebbe fare un coniuge

Vale la pena prendere l'assistenza legale di un avvocato. Egli sarà in grado di influenzare la decisione del tribunale, in base alla quale può essere nominato un termine per la riconciliazione. Ciò è particolarmente importante quando ci sono bambini in famiglia: stanno con la madre durante il divorzio e per gli uomini, contrariamente alla credenza popolare, questo è un fattore molto traumatico.

Che cosa esattamente non dovresti fare è usare il bambino come "protezione" contro il divorzio. Pensa al fatto che i bambini soffrono in tali situazioni più adulti.

La legge russa non limita i diritti della moglie ad avviare il procedimento di divorzio, anche se la coppia ha figli piccoli o una donna è incinta, a differenza di un marito che non ottiene il divorzio se il bambino ha meno di 1 anno. Tuttavia, se la moglie vuole il divorzio, avendo un bambino piccolo, ha bisogno di presentare gravi ragioni e prove alla corte.

Ragioni ragionevoli per il divorzio da sua moglie:

  • Il comportamento del marito nei confronti del coniuge, violando gli articoli della famiglia o del codice penale della Federazione Russa.
  • Registrazione di un coniuge in una farmacia o un dispensario psico-neurologico.
  • Privare un marito di libertà e altri momenti.

Anche se il processo è già avvenuto, non disperare! Ci sono molti esempi in cui gli ex coniugi convergono di nuovo e vivono insieme per il resto della loro vita, risposandosi.

Procedure di divorzio in presenza di bambini. Come può un marito impedire il divorzio?

Le autorità giudiziarie prevedono una considerazione individuale della decisione sul divorzio, ma prima di tutto, i diritti del bambino saranno presi in considerazione. Pertanto, nella maggior parte dei casi, la corte decide di rinviare la procedura di divorzio per la riconciliazione. Questo dovrebbe essere usato se la moglie ha presentato istanza di divorzio e il marito è contrario. Quando la moglie redige la dichiarazione di risarcimento, la corte non terrà conto delle ragioni emotive, ma solo dei fatti che hanno prove.

  • Se la coppia ha figli di età superiore a 1 anno, è possibile per la moglie ottenere un certificato di divorzio senza una buona ragione, se c'è il permesso del coniuge e in assenza di contenzioso sulla divisione di proprietà.

Se la coppia ha figli di età superiore a 1 anno, è possibile per la moglie ottenere un certificato di divorzio senza una buona ragione, se c'è il permesso del coniuge e in assenza di contenzioso sulla divisione di proprietà

  • In caso di disaccordo in merito alla residenza e al finanziamento dei figli o alla divisione della proprietà, il certificato di divorzio sarà disponibile solo al termine delle controversie.

Le procedure di divorzio con la divisione della proprietà e altre sfumature possono richiedere da diversi mesi a diversi anni. Vale la pena approfittare del tempo previsto se il marito è contrario al divorzio per risolvere le differenze e salvare la famiglia.

  • Attualmente, ci sono molte cause legali, in cui gli sposi condividono non solo la proprietà, ma anche il diritto di vivere con uno dei bambini. Nella maggior parte dei casi, la corte lascia i figli con la madre, ma se non è in grado di fornire il bambino economicamente o conduce uno stile di vita immorale, la corte può emettere un ordine affinché i bambini possano vivere con il padre. In ogni caso, il giudice prende in considerazione gli interessi dei bambini, così come gli argomenti degli sposi specificati nelle rivendicazioni. Potrebbe essere necessario del tempo per prendere in considerazione una causa per un divorzio con una domanda per il diritto di soggiorno dei figli con te. Questo fattore, come metodo estremo, può essere utilizzato per ritardare il divorzio.
  • Il fatto che il marito non sia comparso nella procedura di divorzio può anche servire come base per estendere il termine allo scioglimento legale del matrimonio.

È importante! Se il coniuge non frequenta il tribunale per la terza volta, la decisione viene presa a favore della moglie, tuttavia, in assenza di figli piccoli e altre ragioni giuridicamente valide.

  • Se un coniuge compare in tribunale e conferma il suo disaccordo con la decisione della moglie, il tribunale ha il diritto di concedere un ritardo per la riconciliazione per un periodo di tre mesi.

Come trovare un compromesso con mia moglie?

Se il marito vuole veramente salvare il matrimonio, ha bisogno di ricordare che deve sempre rimanere un uomo, non manipolare i bambini, non ricattare il coniuge in alcun modo, e certamente non minacciarla in alcun modo. Avere figli? Parla con il tuo coniuge del loro stress emotivo in caso di divorzio. Questa è una buona occasione per dimostrarle che sei un padre premuroso, e può anche costringerla a riconsiderare la sua decisione. Discuti con lei della situazione da entrambe le parti - e sicuramente capirai cosa fare dopo e come comportarti.

Vale la pena cercare di trovare la radice del problema, di scendere a compromessi, di consultare non solo un avvocato, ma anche uno psicologo di famiglia. C'è sempre una via d'uscita, ci sarebbe un desiderio. Se il marito prova, il coniuge, vedendo il suo desiderio, può benissimo abbandonare l'idea di porre fine al matrimonio o interrompere il processo, anche se è già in corso. In ogni caso, se hai tempo, puoi e dovresti combattere per la tua famiglia, trarre conclusioni per te stesso.